Bagno Turco

Il bagno di vapore o più comunemente chiamato bagno turco è una forma di terapia fisica che utilizza l’acqua sotto forma di vapore, è caratterizzato da un clima caldo: la temperatura è bassa e oscilla tra i 35 e i 50 gradi, mentre l’umidità è molto elevata e raggiunge quasi il 100% provocando sudorazione intensa.

Il bagno di vapore si effettua in un locale saturi di vapore acqueo: quando la percentuale di vapore supera quella presente nella nostra pelle, si forma sull’epidermide uno strato di calda umidità che apporta calore al corpo e invita alla traspirazione.

Benefici: il primo effetto del calore è la dilatazione dei vasi sanguigni, che migliora la circolazione. Grazie al calore i pori si dilatano e consentendo un lavaggio profondo della pelle, stimola le difese dell’organismo, apporta beneficio a naso e gola, liberandoli. Per i dolori reumatici il calore è un vero toccasana. Inoltre migliora l’umore, apportando un forte calo di stress e tensione. Il bagno di vapore è anche un prezioso alleato per la nostra bellezza, in quanto è un’ottima terapia naturale contro gli inestetismi della pelle, della cellulite e contro l’obesità. L’azione contemporanea del vapore e del calore scioglie la muscolatura irrigidita, libera il corpo dalle tossine accumulate durante il giorno, generando nuovo vigore e benessere all’intero organismo